Abusivi in Riserva

Sono stati denunciati alla Procura della Repubblica Paolo RUGGIRELLO (Consigliere comunale di Nuova Sicilia ad Erice – impresario edile) e Carlo FIGLIOMENI (Consigliere comunale di Nuova Sicilia a Trapani – titolare della SA&M) quali soci dell’Azienda che sta stoccando tubi nella Zona Industriale a Trapani.

La Comunicazione all’Autorità Giudiziaria è stata fatta dal Segretario Generale del Comune, con nota n. 9829 dell’8 settembre.

La nota è stata trasmessa anche all’Assessorato Regionale al Territorio ed Ambiente e al Ministero dei Lavori Pubblici, ed è stata, altresì, pubblicata all’Albo pretorio del Comune.

I due consiglieri comunali avrebbero violato le norme edilizie, eseguendo delle opere abusive. Il reato è aggravato dal fatto che dette opere sono state eseguite, anche, in zona sottoposto a vincolo ambientale, cioè nella zona della Riserva Saline di Trapani.

Il reato è stato scoperto dalla Polizia Municipale del Capoluogo che, in data 15 luglio ha stilato apposito rapporto n.7750. L’Amministrazione di Trapani, con comunicazione n. 75 del 31 luglio 2003 ha ordinato la sospensione dei lavori.

In base al comma 7 dell’art. 7 della Legge 28 febbraio 1985, n. 47 (“Norme in materia di controllo dell’attività urbanistico-edilizia, sanzioni, recupero e sanatoria delle opere edilizie”), le opere andranno demolite a spese dei costruttori abusivi.

I due Consiglieri rischiano, comunque, anche sino a due anni di carcere.

Dì la tua, inserisci un commento!

About Natale Salvo

Natale Salvo
Blogger. Nel lontano 2002 ha aperto il blog Altratrapani. Nel 2004 prova l'esperienza dell'editoria tradizionale, fondando il mensile "Domani Liberi" distribuito nelle edicole di Trapani ed Erice. Nel 2007 è candidato sindaco alle comunali, per Trapani, volendo proporre la concreta realizzazione delle proprie idee ai concittadini.

Check Also

editoriale

I Partiti si riordinano

Rinasce Forza Italia, è nato il Nuovo Centro Destra. La notizia sta nel fatto che …