Natale Salvo

Natale Salvo
Blogger. Nel lontano 2002 ha aperto il blog Altratrapani. Nel 2004 prova l'esperienza dell'editoria tradizionale, fondando il mensile "Domani Liberi" distribuito nelle edicole di Trapani ed Erice. Nel 2007 è candidato sindaco alle comunali, per Trapani, volendo proporre la concreta realizzazione delle proprie idee ai concittadini.

E’ sempre Damiano il Paperone

Con i suoi 168 mila euro di reddito imponibile è il sindaco Vito Damiano il “Paperone” fra i politici al comune di Trapani. E’ quanto risulta dalle dichiarazioni dei redditi 2012 di tutti gli organi elettivi che sono state pubblicate, in base alla legge sulla “trasparenza”, sul sito web del Comune. A seguire Damiano, per reddito, il consigliere comunale di …

Read More »

Erice e lo scuolabus negato

«La Regione riconosce e garantisce la libertà della famiglia nell’educazione dei figli e il diritto allo studio per tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado». Tanto scrive la Regione Siciliana all’art. 1 della Legge 3 ottobre 2002, n. 14. Il secondo comma aggiunge che «al fine di favorire tale libertà la Regione promuove interventi volti a rimuovere …

Read More »

Fabbrica di consenso e anche di altro

Erice

Il modo di fare “politica”, oggi, spesso, non è molto lontano, nei fatti, da quello di ieri. Su come “ieri” amministravano certi “politici” ce lo spiegava, sette anni fa, il senatore Massimo Villone (DS) nel corso di una puntata della trasmissione “Report”. Villone «spiega come relazioni clientelari possano sussistere in un regime di piena legalità». Oggi, invece, sappiamo, ad esempio …

Read More »

Ma gli annunci fan notizia

Il Comune di Erice non sarà la “Capitale europea della cultura” per il 2019. Il suo nome non figura fra le cinque Città italiane che si trovano, per come comunica il Ministero dei Beni Culturali, nella short-list delle candidate: Cagliari, Lecce, Matera, Perugia, Ravenna, Siena. La notizia, tuttavia, è stata “bucata” dalla stampa di regime trapanese.

Read More »

Idv riparte da Nicola Causi

editoriale

Dopo le ultime “decable”, comunali, regionali e nazionali, Italia dei Valori ha eletto un nuovo segretario nazionale, Ignazio Messina, ed individuato un nuovo progetto che, nel rispetto dei principi di legalità e moralità, prova ad essere più “moderato” rispetto alla più recente gestione di Antonio Di Pietro.

Read More »

Ma a chiacchiere saremmo primi

Anche per Forum PA, una società romana specializzata in relazioni pubbliche e comunicazione istituzionale, la Città di Trapani è in fondo alla classifica dei capoluoghi italiani. Esattamente, secondo i loro indicatori, al 97° posto, dopo aver perso quattro posizioni rispetto allo scorso anno La società ha realizzato lo “ICity Rate”, un rapporto annuale per fotografare la situazione delle città italiane …

Read More »

Domenica in 845 al voto

Domenica 15 dicembre Trapani si reca alle urne. Sarà una giornata di festa. Si svolgeranno, per la prima volta nel capoluogo, le consultazioni per l’elezione del primo Consiglio comunale degli immigrati. A recarsi alle urne, seggio unico in piazza San Francesco di Paola, saranno in 845, ovvero tutti gli extracomunitari residenti a Trapani da almeno un anno.

Read More »

Comunisti a Congresso

editoriale

«Penso che dovremmo tornare alle lotte e non è retorica, è quello che chiede la gente: meno chiacchiere, meno concertazione con qualsiasi potere, più proposte e più fatti», è quanto dichiara Francesco Bellina alla vigilia del Congresso del Partito della Rifondazione.

Read More »

Birgi: orizzonti grigi per l’aeroporto

“Abbiamo vinto la battaglia per Birgi”, diceva soddisfatto lo scorso 15 Settembre il capogruppo del Pd all’Ars, Baldo Gucciardi. E per fortuna che c’era Rosario Crocetta, già: la Regione aveva deciso di investire sull’aeroporto di Trapani. Aveva comprato le azioni che erano della Provincia di Trapani: 1,2 milioni di euro.

Read More »

Ryanair punta dritto verso la sicilia orientale

CATANIA – La compagnia aerea irlandese low cost Ryanair, ha comunicato nella giornata di oggi di voler puntare su i due aeroporti di Catania e Comiso, inaugurando ben sette tratte per il primo e quattro tratte per il secondo. Per quanto concerne Fontanarossa, …

Read More »

Paceco: Cause come ciliege, una tira l’altra

PACECO, 22 NOV – Paceco non ha pace con gli avvocati. Spende molto per avvalersi delle loro professionalità. Ma, a volte, gli incarichi non producono gli effetti sperati. Ed allora si cambia avvocato. Ma sono nuove spese. Forse al Comune hanno difficoltà ad individuare il professionista giusto. Forse sono male consigliati. Alla fine, sembra che a guadagnarci sono solo gli …

Read More »

Palestra chiusa, nessuno paga

PACECO – Sembra che la “maledizione” che grava addosso al Palazzetto dello Sport di Paceco possa essere “curata”. Da anni, ormai, per un motivo o per l’altro, l’importante impianto sportivo resta chiuso: una volta un problema di natura statica per qualche trave che sta cedendo, un’altra volta l’impianto elettrico che non è a norma, oggi, invece, si “scopre” che l’impianto non …

Read More »

Occorre mettere mano al Bilancio

soldi

PACECO – In riferimento ai cosiddetti servizi a “domanda individuale”, il Comune sostiene euro 84.771 di spese annue per mantenere il servizio “asilo nido” ottenendo una tasso di copertura, da parte dei cittadini che ne fruiscono, di solo il 9,5%; spese, ancora, 210.964 euro per le gestione degli “Impianti Sportivi” con un tasso di copertura di appena lo 0,44%!

Read More »