Anno 2005-03

Mi affido a te

Madre con bambino

Entro il 31 dicembre 2006 gli istituti per minori dovranno chiudere, così come previsto dalla legge 149/00. Per la dottoressa Ivana Simonetta, psicologa e responsabile del progetto “Mi Affido a Te”, è anche un bene: ”gli istituti non aiutano il minore a rapportarsi in maniera equilibrata col mondo a causa del rapporto troppo impersonale che all’interno di essi viene instaurato. …

Read More »

Ex-Saline: finirà a carte bollate?

Riserva Saline di Trapani e Paceco

Particolare attenzione sta ricevendo la proposta avanzata da Vito Corte, nel corso della conferenza “Idee da seminare” organizzata domenica 27 febbraio da Legambiente. “Ho espresso – afferma l’architetto Corte – alcune ipotesi da me definite metaprogettuali, ovvero una elaborazione grafica di idee che ancora non hanno assunto una formalizzazione di progetto. La proposta riguarda un insieme di soluzioni a problemi …

Read More »

Riapriamo San Nicola

Chiesa chiusa

Sulla recente decisione presa dal Vescovo di Trapani di chiudere la Chiesa di S. Nicola, in pieno centro storico, per trasformarla in Museo Diocesano, abbiamo sentito il parere di uno storico trapanese e profondo conoscitore delle storia della Chiesa trapanese: il Professore Salvatore Corso. “La decisione di accorpare la Parrocchia ad una limitrofa nasce essenzialmente da esigenze di spopolamento del …

Read More »

Pezzi d’archeologia

deposito tram

Il riuso di antichi opifici e di aree industriali storiche con destinazione a centri culturali e di servizio, è pratica consolidata in molte realtà italiane ed europee. A Trapani, Ar’raìs, Associazione per l’Archeologia Industriale del Mediterraneo, composta in maggioranza da architetti, ha trovato l’iniziale interesse da parte degli enti locali per la conservazione e la valorizzazione dei beni culturali industriali …

Read More »

Una poltrona per … una

La poltrona

Le vicende sull’inadeguatezza della gestione dell’Area Marina Protetta delle Egadi, sui risultati, che mostrano “lacune paurose”, si intreccerebbero con le violazioni delle norme, stabilite dal Ministero, sui requisiti per lo svolgimento dell’incarico di Direttore dell’Ente gestore. Lucio Antinoro, capogruppo consiliare del centro-sinistra al Comune di Favignana, parla chiaramente di “Mortificazioni che i cittadini delle Egadi hanno subito in conseguenza della …

Read More »

Le palme d’oro

Palme morte

PACECO – I casi sono due: o quella signora che nel corso della propria campagna per la rielezione a presidente della provincia non capiva nulla quando affermava “Trapani, provincia naturale delle palme”, ovvero porta sfiga. Dopo la filiera di palme piantate dalla preside Adamo sulla Litoranea Nord di Trapani e che per il loro triste aspetto ben si adattano alla …

Read More »

Paceco: tiro al piccione Plaja

Tiro al Piccione

Can che abbaia non morde”, recita un antico proverbio. Forse. Di certo questo detto non si adatta a Mimmo Graceffa. Mimmo, 61, pensionato, già impiegato delle Poste, capogruppo UDC al Consiglio comunale di Paceco, rappresenta una vera e propria spina nel fianco della Giunta anomala di centro-sinistra e destra guidata dal sindaco Nino Plaja. Niente di personale, se non la …

Read More »

Alla prossima vittima

sicurezza stradale

44 morti e 12.545 feriti. Non è il bilancio di una “guerra”, solo l’esito di dieci anni di “battaglia della strada”, il bilancio del nostro quotidiano affrontare il traffico per recarci a scuola o al lavoro, o comunque solo per trascorrere il tempo libero. Il numero dei feriti – stiamo parlando solo di incidenti nel territorio comunale di Trapani – …

Read More »

Stazione: liberare città

Binari della Stazione

Che a Trapani il traffico automobilistico rappresenti un problema è ampiamente assodato per tutti, tranne forse per chi (sindaco, assessore al traffico (!) e consiglieri comunali) è distratto da altri più remunerativi pensieri. Per l’ingegnere Pietro Barbera, è l’ora di finirla coi provvedimenti tampone, sempre insufficienti, e giungere ad interventi strutturali, che modifichino anche parte dell’aspetto urbano della nostra città. …

Read More »

L’intervista: Andrea Rallo da un’altra dimensione

intervista

Il Centro storico di Trapani è sempre più abbandonato. Non è qualche nuova vetrina a cambiare la sostanza. “Oggi l’avere scelto la soluzione di diluire la Città sul territorio ha, secondo me, diluito la possibilità spontanea dei Cittadini di incontrarsi e di discutere. Tante strade apparentemente buone per i negozi ma in cui i marciapiedi sono così stretti e invasi …

Read More »

Primarie sì, primarie no

Primarie centrosinistra

Non vogliamo alimentare polemiche sulla scelta del candidato-sindaco del centro-sinistra, ma nel frattempo non vogliamo sottrarci dal dibattito (quale?) politico aperto sulle autocandidature proposte. Siamo sorpresi e non avvezzi a discutere su uomini e personaggi senza conoscerne i programmi ed il loro trascorso politico e sociale. Restiamo ancora più sorpresi e spiazzati, quando, il segretario politico provinciale dello S.D.I., Nino …

Read More »

Quel Bronx di nessuno

Case Popolari

“Occorre condurre a termine il recupero dei quartieri abusivi e adottare progetti di recupero di quelli degradati. Massimo impegno sarà profuso … per piccoli passi, per integrare i quartieri nel tessuto sociale del resto del territorio cittadino”. Così afferma il sindaco di Trapani nella relazione presentata in Consiglio comunale e facente riferimento alla propria attività del secondo semestre del 2004. …

Read More »

Reach: Crudeltà gratuita

animali

Il REACH è la nuova proposta di regolamentazione di sostanze chimiche, proposta dalla Commissione Europea nell’Ottobre del 2003, e che verrà emanata nel corso del 2005. Oggi la nostra legislazione vigente che regola i controlli dei prodotti dell’industria chimica prima dell’immissione sul mercato, è insufficiente a garantire la salute dell’ambiente e dell’uomo, tutti i prodotti immessi prima del 1981 e …

Read More »