marciapiedi scivolosi
marciapiedi scivolosi

Il consigliere denuncia: Marciapiedi sporchi e scivolosi

Trapani, 5 settembre 2002- «Le numerose bacche che cadono dagli alberi lo rendono scivoloso». La denuncia è raccolta dal giornalista Luigi Todaro e proviene del consigliere comunale Salvatore Barraco: stiamo parlando dei marciapiedi centrali di via Fardella. Un problema comune «in altre zone assai frequentate come la Villa di Borgo Annunziata e viale Regione Siciliana», si legge sul Giornale del Sicilia del 5 settembre 2002.

Per Barraco, «sarebbe auspicabile la rimozione ed il lavaggio continuo del marciapiede». Una manutenzione «non onerosa», per il consigliere, e quindi, da svolgere «con tempestività» a salvaguardia dell’incolumità dei pedoni. Da qui la richiesta al sindaco Girolamo Fazio, tramite un’interrogazione.

Dopo 12 anni, nulla è cambiato. Le bacche cadono, nessuno pulisce e lava, i marciapiedi sono appiccicosi e scivolosi allo stesso tempo. Chissà, forse l’interrogazione di Salvatore Barraco s’è persa.

Marciapiede scivoloso
Marciapiede scivoloso

Dì la tua, inserisci un commento!

About Natale Salvo

Natale Salvo
Blogger. Nel lontano 2002 ha aperto il blog Altratrapani. Nel 2004 prova l'esperienza dell'editoria tradizionale, fondando il mensile "Domani Liberi" distribuito nelle edicole di Trapani ed Erice. Nel 2007 è candidato sindaco alle comunali, per Trapani, volendo proporre la concreta realizzazione delle proprie idee ai concittadini.

Check Also

Rostagno? Ingroia: Non è stato omicidio di mafia

Trapani, 26 settembre 2006 – «La morte di Rostagno non sarebbe stata ordinata dai boss. …