parcheggio
parcheggio

Porta Botteghelle: Fermiamo lo scempio!

Finalmente un progetto vero! Un progetto che aiuterà Trapani a risolvere i suoi problemi di traffico. Una valvola di sfogo alla continua e nevrotica caccia al parcheggio a cui l’automobilista trapanese, inscatolato ed a rischio ulcera, è ogni giorno sottoposto.

Un’area a parcheggio! Proprio quello che ci vuole. Peccato che sia prevista a Porta Botteghelle, zona bellissima e che andrebbe valorizzata al servizio del turismo e della cultura e non al servizio del traffico.

Trapani ha tante cose belle da far vedere e molte di queste sono già invase dalle auto in sosta: la statua di Garibaldi, piazza San Francesco di Paola, il Bastione dell’Impossibile. Certo, qualcosa bisogna pur sacrificare per recuperare spazio e ricavare parcheggi ma Porta Botteghelle no … Per favore!

Oggi come non accadeva da decenni la città si vuole mostrare a tutti, turisti e cittadini, civettuola come una signora matura che sta cominciando a rivalutare il suo fascino. E così ci si stupisce quando si scopre quale splendido spettacolo è la città vista dalla Fabbrica del Ghiaccio. Una vista splendida: il mare, le mura cittadine, le case affacciate su questa terrazza che abbracciano il mare formando uno splendido golfo dalle acque rese selvagge dal vento e punteggiate da piccole imbarcazioni.

Posto perfetto da recuperare o, come va di moda dire adesso, da riqualificare. Una passeggiata da offrire alle persone con partenza dall’antico mercato del pesce fino alla fabbrica del ghiaccio, i gabbiani a dare il benvenuto e li’, in lontananza, Torre di Ligny a sorvegliare tutto. Se recuperata, anche la zona sottostante, con una spiaggetta, può diventare un posto adatto per refrigerarsi d’estate senza andare troppo lontano, alla stessa stregua di quanto fatto da privati a Torre di Ligny.

Invece pare che la provincia progetta di cancellare questo quadro. Quali illustri urbanisti hanno avuto una pensata di tale genere? Forse gli stessi che tanti scempi a Trapani hanno compiuto in passato.

Dì la tua, inserisci un commento!

About Natale Salvo

Natale Salvo
Blogger. Nel lontano 2002 ha aperto il blog Altratrapani. Nel 2004 prova l'esperienza dell'editoria tradizionale, fondando il mensile "Domani Liberi" distribuito nelle edicole di Trapani ed Erice. Nel 2007 è candidato sindaco alle comunali, per Trapani, volendo proporre la concreta realizzazione delle proprie idee ai concittadini.

Check Also

editoriale

I Partiti si riordinano

Rinasce Forza Italia, è nato il Nuovo Centro Destra. La notizia sta nel fatto che …