acqua

Giulia Adamo controcorrente: gestione idrica privatizzata!

acqua

La presidente della provincia Giulia Adamo lascia l’incarico con un ultimo “regalo” alla collettività.

Il 20 dicembre scorso ha emanato il bando (“procedura negoziata aperta”, che scadrà il prossimo 20 febbraio 2006) per l’affidamento in concessione della gestione del servizio idrico integrato nell’ambito territoriale comprende il Territorio dei 24 (ventiquattro) Comuni ricadenti nell’Ambito Territoriale Ottimale n. 7 di Trapani.

Il suddetto bando prevede una concessione del servizio al privato per trenta anni e dunque un tempo enorme che non permetterà di tornare indietro qualora si ritenga necessario e più conveniente assumere un altro modello di gestione.

Secondo il bando le offerte saranno valutate in base a diversi elementi quali eventuali miglioramenti della qualità del servizio, miglioramento nella riduzione del valore attuale della tariffa reale media per la durata della concessione, riduzione dell’impatto ambientale al livello più basso possibile, riutilizzo del personale delle gestioni preesistenti.

Dì la tua, inserisci un commento!

About Redazione

Redazione

Check Also

editoriale

I Partiti si riordinano

Rinasce Forza Italia, è nato il Nuovo Centro Destra. La notizia sta nel fatto che …