soldi
soldi

Incarico ad un esperto per risanare i debiti SAU

Trapani, 11 settembre 1993 – «La Giunta comunale incaricherà un esperto per risolvere i problemi della SAU», la notizia è riportata da Franco Marrone, sul “Giornale di Sicilia”.

I debiti della municipalizzata, precisa il quotidiano, «ammonterebbero a circa 7 miliardi».

Di SAU e dei suoi debiti, se ne parla in Consiglio dallo scorso anno: «Tra le ipotesi era stata avanzata la privatizzazione dell’azienda e un eventuale commissariamento».

«La giunta non è orientata a commissariate la SAU, ma piuttosto a dare un incarico ad un esperto, che potrebbe anche essere un professore universitario, per risanarla dai mali che l’affliggono», sostiene il sindaco, per come riportato da Franco Marrone.

Da Palazzo d’Alì si sostiene che, comunque, «è indispensabile dare un’immagine nuova alla municipalizzata: prima era gestita con criteri soltanto politici, adesso bisogna gestirla con criteri funzionali».

«In termini pratici per la gente, significa che se sarà necessario verranno eliminate corse che sono antieconomiche, e che verrà aumentato il costo del biglietto», chiarisce il sindaco. «Abbiamo avuto modo di constatare che in certe fasce orarie (dalle 14,30 alle 17) i bus viaggiano quasi vuoti, come del resto in alcune ore della domenica. Il ridimensionamento delle linee dovrebbe scattare da gennaio», continua.

«Ma alla SAU non potranno essere risparmiati tagli alle spese» – aggiunge il sindaco Mario Buscaino, sempre sulle colonne del “Giornale di Sicilia”: «A cominciare da quel miliardo ed 800 milioni di straordinari».

Dì la tua, inserisci un commento!

About Natale Salvo

Natale Salvo
Blogger. Nel lontano 2002 ha aperto il blog Altratrapani. Nel 2004 prova l'esperienza dell'editoria tradizionale, fondando il mensile "Domani Liberi" distribuito nelle edicole di Trapani ed Erice. Nel 2007 è candidato sindaco alle comunali, per Trapani, volendo proporre la concreta realizzazione delle proprie idee ai concittadini.

Check Also

Rostagno? Ingroia: Non è stato omicidio di mafia

Trapani, 26 settembre 2006 – «La morte di Rostagno non sarebbe stata ordinata dai boss. …