mobilità - autoblu

Noto: La mobilità urbana resta un problema cittadino

mobilità - autoblu

Gli abitanti hanno già notato una migliore viabilità, una maggiore sicurezza soprattutto negli incroci, un ordine ed una disciplina nella guida che col doppio senso di marcia erano sconosciuti”.

E’ quanto afferma il consigliere comunale di Trapani Carmelo Noto in merito all’istituzione del senso unico di marcia in via delle Rose.

Il consigliere non manca di gratificare “a nome dei residenti in via delle Rose, il Sindaco Fazio, l’Assessore Cammareri e il Comandante dei VV.UU. Russo per aver provveduto a rendere detta via a senso unico di marcia”.

Poiché sappiamo che Carmelo Noto è persona corretta e coerente, siamo certi che egli saprà mantenere stesso atteggiamento per ogni zona della città.

Corre voce, infatti, che taluni suoi colleghi consiglieri pensano di ritornare alla circolazione a doppio senso in Via Livio Bassi.

Probabilmente dietro questa richiesta ci sarebbe “qualche operatore commerciale che – probabilmente per interesse personale e non della collettività – vorrebbe nuovamente il doppio senso di marcia”.

Sempre per la stessa coerenza, e perché è “difficile e poco sicuro il transito per la presenza di diversi incroci”, siamo certi che egli impegnerà ogni energia per far rendere a senso unico – in ottemperanza dal Piano Urbano del Traffico anche da lui approvato – tutte le traverse e parallele dell’asse di via G.B. Fardella.

Dì la tua, inserisci un commento!

About Redazione

Redazione

Check Also

editoriale

I Partiti si riordinano

Rinasce Forza Italia, è nato il Nuovo Centro Destra. La notizia sta nel fatto che …