Lavoratori Megaservice in protesta

A quanto pare la situazione dei lavoratori della Megaservice è drammatica.

Saranno 72 i lavoratori che saranno licenziati e ciò accadrà se in tempo utile non sarà sospesa la discussione della Delibera di liquidazione della società che ha accumulato una perdita di circa € 2.200.000.

Secondo quanto dichiarato, sul proprio profilo facebook dal consigliere Salvatore Daidone, tale perdita non può essere coperta dalla Provincia, a causa dello sforamento del patto di stabilità, determinato dalla mala amministrazione del Presidente Turano.

Con un gesto disperato, vedendo comparire il fantasma del licenziamento, un gruppo di lavoratori della società sono saliti sui tetti di Palazzo Riccio di Morana e minacciano di buttarsi se non verrà trovata loro una soluzione.

“Faccio un appello – dice Daidone – affinché ci sia una mobilitazione a sostegno di questi lavoratori.”

Dì la tua, inserisci un commento!

About Vito Fiorino

Vito Fiorino

Check Also

editoriale

I Partiti si riordinano

Rinasce Forza Italia, è nato il Nuovo Centro Destra. La notizia sta nel fatto che …