Debiti a Paceco
Debiti a Paceco

Paceco: Il Sindaco scopre debiti per un miliardo

PACECO, 17 SET 1993 – «Il pidiessino Gino Basiricò dichiarò al nostro giornale che il Comune di Paceco non aveva una lira di debito fuori bilancio», scrive, stamani, sul Giornale di Sicilia, Salvatore Morselli.

Ma, o mentiva o ignorava.

La verità è ben altra secondo il nuovo sindaco, Carlo Scaduto: «Ammontano ad un miliardo di lire i debiti fuori bilancio del Comune di Paceco l quale si sono rivolti diversi fornitori per essere pagati».

«Per giunta – dice Scaduto – la Banca Sicula, tesoriere del Comune, mi ha fatto sapere che vi sono diverse istanze di pignoramento avanzate da creditori, mentre sul mio tavolo sono giunte richieste di pagamento di parcelle da parte di professionisti per incarichi di progetti dati senza che fossero finanziati».

Per il prof. Scaduto la situazione è chiara: qualcuno «ha proceduto ad effttuare l’ordine o dare l’incarico, in violazione della legge che regola i rapporti fra pubblica amministrazione e privati».

Per Scaduto a pagare, di tasca propria, dovrebbero essere «gli amministratori che abbiano agito con tanta superficialità».

E’ avvenuto così? Nel tempo è cambiato qualcosa o ancora si producono al Comune debiti fuori bilancio?

Vuoi essere informato sulla pubblicazione di un nuovo articolo della rubrica “Accadde Oggi“? Entra nella “famiglia” del Blog, Registrati! Sarai iscritto alla nostra NewsLetter: è gratis e semplice, CLICCA QUI

Dì la tua, inserisci un commento!

About Natale Salvo

Natale Salvo
Blogger. Nel lontano 2002 ha aperto il blog Altratrapani. Nel 2004 prova l'esperienza dell'editoria tradizionale, fondando il mensile "Domani Liberi" distribuito nelle edicole di Trapani ed Erice. Nel 2007 è candidato sindaco alle comunali, per Trapani, volendo proporre la concreta realizzazione delle proprie idee ai concittadini.

Check Also

Rostagno? Ingroia: Non è stato omicidio di mafia

Trapani, 26 settembre 2006 – «La morte di Rostagno non sarebbe stata ordinata dai boss. …