Palestra San Francesco di Paola
Palestra San Francesco di Paola

Palestra San Francesco di Paola: A breve sarà completata

Trapani, 21 settembre 2004 – «Entro la fine del mese di ottobre partiranno i lavori per il completamento della palestra polivalente coperta di via San Francesco di Paola. Lo afferma il direttore dei lavori, il geometra Ardini. L’ottimismo di Ardini nasce dalle rassicurazioni giuntegli ultimamente da Palazzo d’Alì».

«I lavori per il completamento della struttura (la cui costruzione iniziò 17 anni fa), furono appaltati dall’Amministrazione Fazio nel novembre 2002 per una somma di circa 600 mila euro, poi invece una “querelle” burocratica fra la ditta e gli uffici di Palazzo D’Alì aventi per oggetto la spazzatura presente all’interno della struttura prima, l’impalcatura poi, hanno rallentato l’iter», spiega Antonio Trama sulla rubrica dei “lettori” del “Giornale di Sicilia” edizione dello scorso 21 settembre 2004.

La segnalazione al “telefono dei lettori” era stata effettuata nel novembre 2002 da Vito Castiglione, ricostruisce il giornalista.

«Forse una buona soluzione – sosteneva il lettore – quella di demolire la struttura esistente e ricominciare i lavori dall’inizio: non esistendo una copertura, infatti, tutte le intemperie degli ultimi 17 anni, hanno intaccato ilo cemento ed adesso sorgono dei dubbi sulla sua tenuta».

Dopo i risultati dell’ultima perizia, invece, tutto sembra procedere per il meglio e «finalmente potremo iniziare i lavori per il completamento della struttura», assicura però il tecnico Ardini.

AGGIORNAMENTO. «I lavori inizieranno nei prossimi giorni e dovranno concludersi entro 14 mesi. L’intervento servirà a completare la struttura. Si tratta per la massima parte di opere in cemento armato. Un secondo stralcio di lavori dovrà servire per completare la palestra anche nelle opere interne» [TELESUD, 30 marzo 2007].

Palestra via San Francesco di Paola
Palestra via San Francesco di Paola

Dì la tua, inserisci un commento!

About Natale Salvo

Natale Salvo
Blogger. Nel lontano 2002 ha aperto il blog Altratrapani. Nel 2004 prova l'esperienza dell'editoria tradizionale, fondando il mensile "Domani Liberi" distribuito nelle edicole di Trapani ed Erice. Nel 2007 è candidato sindaco alle comunali, per Trapani, volendo proporre la concreta realizzazione delle proprie idee ai concittadini.

Check Also

Rostagno? Ingroia: Non è stato omicidio di mafia

Trapani, 26 settembre 2006 – «La morte di Rostagno non sarebbe stata ordinata dai boss. …