bus
bus

Azienda in … Saluto

La vendita dei biglietti [nel 2005] ha raddoppiato la vendita dell’anno 2003 e tende a raddoppiare la stessa del 2004 dove si erano già visti i primi segnali di ripresa”. E’ evidente la soddisfazione del presidente della SAU, Riccardo Saluto, nel riportare tale affermazione nella relazione semestrale sull’attività dell’azienda, recentemente trasmessa al sindaco. Infatti egli, nel doento di cui la Giunta ha “preso atto” lo scorso 9 marzo, sottolinea come “è stata sovvertita la diceria, di appena due anni fa, dove tutti dicevano che sugli autobus della SAU non si paga”.

Non mancano, tuttavia, i problemi. Saluto sottolinea, tra questi, il “massiccio ricorso del personale all’istituto della malattia che spesse volte mette in difficoltà l’azienda nella programmazione dei servizi, e il gravoso aumento del costo del carburante”.

“L’intero smaltimento delle vecchie pensiline con la sostituzione di nuove, a beneficio degli Utenti e del decoro della Città di Trapani”, è, secondo Saluto, un altro importante obbiettivo raggiunto dalla SAU che sottolinea come “la stessa operazione è stata fatta a beneficio del Comune di Erice”.

Saluto non può non rimarcare, in proposito, che Erice resta sempre il nostro problema [per] la risoluzione e rimodulazione della convenzione, [per la quale] non tralasciamo mai nessuna speranza”.

La chiusura definitiva, in Cassazione, con sentenza in favore dell’Azienda, del contenzioso coll’ex direttore Caruso, secondo il presidente Saluto, permetterà alla SAU di giungere “alla nomina del nuovo direttore dell’Azienda, nei primissimi mesi dell’anno”.