Teatro
Teatro

Il Teatro a Palazzo Lucatelli? Solo un sogno!

La presentazione del progetto del nuovo teatro a Palazzo Lucatelli, scelta voluta dal sindaco Fazio, senza consultare il Consiglio, ha avuto un paio di momenti interessanti.

Il primo quando si è capito che più di 2/3 della vecchia struttura sarà demolito.

Resterebbero in piedi, in sostanza, le facciate (salvo quella di via Cassaretto) e poche salette interne, nonché parte dei solai.

Il resto andrebbe tutto giù … quindi il teatro sarebbe, insomma, totalmente nuovo, con struttura contemporanea.

L”operazione di demolizione potrebbe avvenire anche nella prima metà del 2007 qualora la Regione concedesse i fondi – che saranno richiesti secondo un bando che scade il prossimo 28 febbraio -.

Per il resto, cioè per il teatro vero e proprio, si dovrà aspettare eventuali finanziamenti che i Governi nazionali vorranno, di anno in anno, accordare per il recupero della struttura: qualcuno in Aula ha parlato di un teatro pronto nel giro di … 15 anni!

Infatti la spesa, che il progettista professore Rocchi di Roma cita in 25 milioni di euro, è indicata al netto degli arredi.

In aula Braschi e De Santis, a polso, hanno quantificato tali altre spese in ulteriori 25 milioni di euro! Quindi per avere il teatro operante – poi ci sarà da far fronte alle enormi spese di gestione della struttura – ci vorranno, quindi, oltre 50 milioni di euro!