Risoluzione anticipata contratto in caso cedolare

Ci perviene e pubblichiamo la seguente domanda relativa alla risoluzione di un contratto di locazione di immobili a cui è stata applicata la cedolare secca.

Domanda:

Devo fare la risoluzione anticipata di un contratto registrato con cedolare secca. Oltre alla presentazione del modello 69 all’Agenzia delle Entrate territorialmente competente devo anche versare l’imposta di registro per la risoluzione tramite modello F23?

Giuseppe

 

Risposta:

Caro Giuseppe,

la “cedolare secca” sostituisce le imposte di registro e di bollo, ove dovute, anche sulle risoluzioni e sulle proroghe del contratto di locazione (circolare n. 26 del 1.6.2011 pag. 2).

La comunicazione della risoluzione anticipata di un contratto di locazione con opzione per cedolare secca, entro 30 giorni dall’evento, tramite modello 69 all’Agenzia delle Entrate dove è stato registrato il contratto, è l’unico adempimento richiesto.