Tutti in bici: Prima domenica ecologica 2003

L’Associazione “Una Città per Tutti”, aderente a Legambiente ed alla Fiab, propone, a cittadini d’ogni età, una passeggiata in bicicletta per le vie di Trapani, per chiedere all’Amministrazione comunale maggiore attenzione per la sicurezza stradale ed un impegno per la istituzione delle piste ciclabili. L’assessore Lilli Vento risponde assicurando, per domenica, la chiusura al traffico di Via G.B. Fardella e Piazza Vittorio Emanule.

“Strade sicure e piste ciclabili: a scuola ed al lavoro in bicicletta” si presenta con questo slogan di “Bimbimbici 2003” la manifestazione ecologista che si terrà, in concomitanza in tutta Italia, domenica 11 maggio 2003, a cura della associazione nazionale Fiab – Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

Si tratta di una giornata dedicata al tema della sicurezza negli spostamenti quotidiani lungo le vie della nostra città. Solo se le strade sono sicure per pedoni e ciclisti, i bambini possono andare a scuola in bicicletta od a piedi in autonomia e serenità.

Bimbimbici si rivolge a tutti, insegnanti, genitori, studenti che credono che la bicicletta rappresenti un momento di autonomia per i nostri bambini e di educazione al rispetto dell’ambiente.

“Bimbimbici rappresenta un appuntamento importante per la nostra associazione – dichiara Natale Salvo, responsabile locale dell’iniziativa – attraverso questa manifestazione si vuole stimolare una riflessione sul tema della mobilità per riconoscere nella bicicletta un mezzo di spostamento quotidiano, capace di costituire un’importante alternativa all’uso del mezzo motorizzato. Questo alternativa potrà essere realizzata solo attraverso un serio piano urbano del traffico, documento già all’ordine del giorno della corrente sessione del consiglio comunale di Trapani e di cui ci si augura che, condividendone l’importanza, il Consiglio assicuri una celere approvazione”.

Il programma della manifestazione sarà così organizzato:

Ore 10:00 – Raduno dei partecipanti all’ingresso della Villa Margherita ed Iscrizione (gratuita, valida solo ai fini assicurativi); Ore 10:15 – Presentazione manifestazione e, a seguire, partenza “Passeggiata in Bici: Strade sicure – a scuola in bicicletta” – Alla passeggiata, tra le vie cittadine, per un totale di circa 9 chilometri, potranno partecipare tutti i cittadini di età inferiore ai 100 anni.