Procura
Procura

Autorità Portuale: Processo al comandante Agate

(A.M.) – Il G.u.p. del Tribunale di Trapani ha rinviato l’udienza del 16 luglio a causa dello sciopero indetto dall’ordine degli avvocati. Le parti avrebbero dovuto svolgere le loro conclusioni, cosicché da avviare il processo alla sentenza finale. Ignazio Agate, ex comandante della Capitaneria di Porto di Trapani, durante la sua carica, avrebbe comunicato dati non corrispondenti alla realtà circa la quantità di merci transitate nel porto; in questo modo il porto di Trapani avrebbe raggiunto la quota minima prevista per l’istituzione dell’Autorità Portuale. La nuova udienza è fissata per il 18 ottobre prossimo.