N. 22 – 21 marzo 2006

Per battere la Mafia servono politici di qualità

mafia

“La prima cosa che controlla la mafia è il voto, la qualità del consenso. Ad una cattiva raccolta di voti, corrisponde una cattiva democrazia. Se i politici hanno un cattivo consenso, faranno delle cattiva leggi. Allora dobbiamo curare la qualità del consenso”. (Libero Grassi, pochi mesi prima di essere ucciso dalla mafia). Per Massimo Grillo (UDC), in proposito, occorre “una …

Read More »

Si può Vivere senza la Mafia?

mafia

Una sala affollata ed una platea attenta hanno fatto da contorno al dibattito “Progettiamo un’Altra Trapani: Senza la mafia” promosso ed organizzato dal nostro giornale lo scorso venerdì pomeriggio presso la sala Madonna a Trapani. Un incontro fuori dall’ordinario, e non diversamente poteva essere con gli ospiti presenti. Massimo Grillo, il deputato dell’Udc che ha rifiutato – per coerenza col …

Read More »

Servono veri controlli

“Devo ammettere che sul terreno della lotta al lavoro nero, non abbiamo avuto dalla nostra parte importanti soggetti pubblici che gestiscono appalti, nonostante gli arresti per corruzione che riguardano pubblici funzionari collusi nella gestione mafiosa degli appalti” è la grave accusa di Franco Colomba – segretario provinciale della FILLEA-CGIL. Colomba insiste “in questo territorio è possibile, aggiudicarsi delle gare d’appalto …

Read More »

Appalti: occhi aperti!

Appalti

Nei Pubblici appalti, ad integrazione del disciplinare di gara, è possibile aggiungere delle clausole che restringano le possibilità di infiltrazione delle organizzazioni malavitose nei lavori pubblici. E’ questa una delle risposte più semplici, ma efficaci, che la Pubblica Amministrazione può, e deve dare, per rispondere all’attacco della “Mafia bianca” all’economia. Si resta sorpresi, quindi, come, invece, diverse amministrazioni comunali e …

Read More »

Forza a chi denuncia

mafia

“Coscienti della capillare diffusione del fenomeno del racket delle estorsioni nella realtà siciliana, riteniamo che si deve esercitare un ruolo attivo nella lotta contro il pizzo” – affermano Luca e Daniele, i ragazzi palermitani del Comitato AddioPizzo, invitati a Trapani per spiegare la loro campagna sul “Consumo critico”. Per i due giovani occorre essere “cittadini e consumatori consapevoli del proprio …

Read More »

L’imprenditore: la discrezionalità alimenta la Mafia

Appalti

“La categoria degli Appaltatori ha sopportato da sempre l’eccessivo ed inutile peso della Burocrazia posto in essere dall’attuale sistema legislativo che con una serie interminabile di leggi e leggine non ha fatto altro che creare confusione e disordine mentale. Per mafia intendo, quindi, anche lo strapotere amministrativo posto in essere dalla Pubblica amministrazione nei confronti dell’impresa che esegue un lavoro …

Read More »

Il Tribunale condanna Fazio: Notizia od opinione?

operatore tv

Rocco Giacomazzi, nella sua rubrica su Telesud “Roc notes” conia un nuovo termine, in riferimento alla sentenza del Tribunale di Trapani che ha condannato il sindaco Fazio a sei mesi di reclusione (assolvendolo dall’accusa di abuso d’ufficio): “consolto”. Per Giacomazzi “Il Sindaco Fazio è stato condannato! Scusate il lapsus! Il Sindaco Fazio è stato assolto! Scusate, scusate ma non è …

Read More »

Un pensiero ai carcerati

detenuti

Stimato direttore, ho letto sul Suo settimanale l’intervento del dottor Mimmo Scarcella, esponente storico del socialismo trapanese e approfitto della Sua riconosciuta democraticità per rendere pubblico anche il mio modestissimo pensiero. Il dottor Scarcella afferma la necessità di un assessorato per la lotta alla mafia, immagino comunale, e tutti i risvolti amministrativi e giuridici a questo legato. Credo che alla …

Read More »

Peppe Pellegrino sulla condanna del sindaco

Tribunale

Debbo rilevare che il Sindaco ha giustamente preteso che in tutte le nomine venissero esclusi tutti coloro che avessero anche un semplice procedimento in corso con la giustizia o un semplice avviso di garanzia, non una condanna anche di primo grado, e ciò per adottare sempre i principi di legalità e trasparenza, non formale, ma sostanziale. Allora non si può …

Read More »

Vito Vaccaro: A Favignana penalizzati i residenti

Favignana

FAVIGNANA – “Si auspica, quantomeno, che la tassa venga in qualche modo reinvestita sull’arcipelago in particolare per i porti di Marettimo, Levanzo e Favignana (tutti ne conosciamo le carenze) o che si intervenga per un “decente” riparo all’imbarcadero di Trapani dove i tanti passeggeri – residenti o turisti che siano – devono aspettare gli aliscafi sotto le intemperie invernali o …

Read More »

The Guardian: Berlusconi is the devil!

Berlusconi in campagna elettorale

«Berlusconi è il fenomeno politico più pericoloso in Europa. Rappresenta la minaccia più seria alla democrazia in Europa occidentale dal 1945. Durante i suoi due mandati come primo ministro c’è stata una seria erosione della qualità della democrazia e del livello della vita pubblica in Italia. C’è sempre stata una tendenza privilegiata a credere che il fascismo torni nelle sue …

Read More »