ALTRATRAPANI

Proposte: servono clienti

soldi

TRAPANI – E’ di tutta evidenza, leggendo questi numeri, che l’ATM, per avere un futuro, deve incrementare i propri servizi d’ufficio, ovvero trasportare più utenti, sia cercando di entrare in contatto col segmento dei turisti che, per un motivo o l’altro, non fruiscono del mezzo, sia intercettando quell’utenza che oggi preferisce il mezzo privato, fornendo loro servizi più comodi e celeri.

Read More »

L’Azienda così è solo un costo sociale

bus

TRAPANI – L’ATM, l’Azienda di trasporto urbano di proprietà del Comune di Trapani, rappresenta un patrimonio da tutelare in quando consente di dare lavoro, oggi, ad 81 dipendenti (1 dirigente, 7 impiegati, 18 operai in officina, 55 autisti). Non è difficile, però, fuori dagli orari mattutini, osservare mezzi girare vuoti o semivuoti.

Read More »

Nessuna apertura al M5S

TRAPANI – «Abbiamo bisogno di una politica che sia più semplice nelle parole, anche più rigorosa nei comportamenti, forse più immediata nelle cose che abbiamo da portare all’attenzione delle persone», con queste parole s’è presentato, a Trapani, Pippo Civati, deputato del Partito Democratico e candidato, assieme a Renzi, Pittella e Cuperlo, alla segreteria nazionale del PD.

Read More »

Multa da 841 euro ad una vecchina

TRAPANI – Come sempre, in piena attività la Polizia Municipale di Trapani nell’azione di contrasto all’abusivismo edilizio. In particolare, gli uomini del Comandante Francesco Guarano hanno comminato una sanzione di 841 euro ad una donna di 84 anni abitante nella zona delle “Scuole Umberto”, per aver «realizzato due scivoli scarrabili sul marciapiede».

Read More »

Mons. Plotti: I Misteri? Oggi sono solo folclore.

TRAPANI – La processione dei Misteri? «Necessiterebbe dare dei contenuti a questa manifestazione. Ma dietro questa grande presenza di feste religiose cosa c’è? Occorre lubrificarle, per farle crescere, forse anche diminuirle. Non c’è un messaggio che viene percepito, per cui, talvolta, diventano solo folclore un po’ kitsch».

Read More »

Una sorta di “Circolo dei nobili”

ars

PALERMO – L’Assemblea Regionale Siciliana costerà, per il 2013, 162.372.563 euro. La voce dello stipendio dei parlamentari rappresenta una piccola parte del costo sostenuto dai cittadini per il mantenimento della “macchina mangiasoldi della politica”. In totale i 90 deputati regionali costano, infatti, di stipendi “appena” 20.425.000 euro.

Read More »

Il PD in Crocetta

TRAPANI – Abita a Trapani in un palazzone dove c’era una volta la chiesetta di San Luigi dei Francesi. E’ Trapanese doc ed è un esponente della sinistra riformatrice. E’ stato consigliere comunale ed è attualmente consigliere provinciale del PD. Salvatore Daidone 52 annni una moglie e due figli, vive e lavora a Trapani. L’abbiamo incontrato in una giornata di questo …

Read More »

L’appello del garante dei detenuti

detenuti

PALERMO –  «Secondo uno stereotipo culturale dominante, ma non condiviso, il carcere accoglie al suo interno la cosiddetta “parte marcia” dei consociati che ivi vengono reclusi a scontare i loro “peccati”». A sostenerlo l’on. Salvo Fleres, garante dei detenuti della regione Siciliana.

Read More »

Carlo Lungaro presidente AMT

CATANIA –  Il trapanese Carlo Lungaro, benché già settantunenne, è stato nominato, dal sindaco di Catania Enzo Bianco, presidente della AMT, l’Azienda dei trasporti urbani etnea. Si tratta di un ritorno, in quanto, dal 1993 al marzo 2000, Lungaro aveva già ricoperto quell’incarico.

Read More »

L’acqua è più trasparente

TRAPANI – Il primo impegno è già stato mantenuto dall’assessore Giuseppe Solina. Era stata una delle richieste specifiche di Natale Salvo, portavoce dell’associazione “Per un’Altra Città”, nel “Forum” sull’acqua dello scorso maggio. Da qualche giorno sul sito web del Comune di Trapani campeggia un “banner” con su scritto “Analisi delle acque in distribuzione” cliccando il quale si accede ad una pagina dove …

Read More »

Lampade: a Trapani poco recupero

TRAPANI – Le lampade a basso consumo esauste sono un rifiuto pericoloso e vanno raccolte in maniera differenziata.

Read More »

A Trapani un nuovo Don Camillo

TRAPANI – Al centro dei pensieri di don Camillo c’era, inevitabilmente, il sindaco comunista Giuseppe Bottazzi detto Peppone. Al centro dei pensieri di don Vito Filippi, il sindaco azzurro Vito Damiano. Non ricordiamo se don Camillo abbia mai trascinato in tribunale il sindaco del piccolo comunale emiliano. Siamo certi che, invece, don Filippi c’è arrivato.

Read More »

Assegnati premi ai Comuni

ERICE – I Comuni di Erice ed Alcamo, avrebbero mancato, nel 2011, il raggiungimento della «Adozione misure di contrasto all’evasione ed elusione dei tributi locali» e «Attuazione, anche parziale, del piano di alienazioni e valorizzazioni immobiliari».

Read More »